Finora ci avete visitato in 3565.

 |  
HomeContatti

Prima Divisione: nuovo 3 a 2 contro la "corazzata-Treviso"

17/12/2019

Quinto tie-break consecutivo per la nostra formazione maggiore
Per la quinta gara di seguito i nostri ragazzi della Prima Divisione giungono al tie-break ma, questa volta, il tutto ha un sapore ben diverso visto che al di là della rete c'erano i giovanissimi boy del Volley Treviso che quest'anno si candidano, senza troppa fatica, a conquistare la promozione come testa di serie del campionato provinciale.

I ragazzi di coach Luisetto partono col piede sull'accelleratore e si portano subito avanti di 2 set a 0 spingendo nella fase break del gioco soprattutto per mezzo di una battuta spesso incisiva e fastidiosa per i giovani ricettori avversari. Nel terzo parziale coach Martin cambia tutto rimescolando le carte della propria formazione che, letteralmente trascinata da uno stellare Mattia Boninfante, riesce a portare la partita al tie-break finale dove, forse, la maggior lucidità ed esperienza dei castellani hanno la meglio (qui la cronaca dettagliata della partita).

"E' stata una partita intensa e, sotto diversi punti di vista, esaltante" - commenta soddisfatto coach Luisetto al termine della gara. "Arrivare a conquistare dei punti contro questa Treviso era per noi un obiettivo difficile da immaginare alla vigilia di questa partita. Va ammesso. Quest'anno credo lo sia un po' per tutti. Non è un caso che questa sia la loro prima sconfitta in campionato e, se tutto va come credo, potrebbe rimanere anche l'ultima. Loro, sicuramente, ci hanno favorito in alcuni momenti con un gioco non sempre lucido ma a noi vanno i meriti di averli saputi contenere in difesa, aver spinto in battuta impensierendoli non poco e, soprattutto, esser riusciti a non cedere alla pressione di un tifo ospite piuttosto "rumoroso" oltre che alle innegabili doti fisiche dei ragazzi di Treviso: caratteristiche che, per noi, sono sempre di difficile gestione".

Con i due punti conquistati i castellani si portano a 10 punti totali confermando la sesta posizione parziale consci di dover ancora affrontare una seconda parte del girone di andata che, sulla carta, si presenta più "accessibile".

"Questa vittoria dimostra che ci siamo e che sappiamo giocare una buona pallavolo" - conclude il coach castellano che con gli avversari di Treviso condivide una lunga storia da ex-atleta - "Ora testa subito alla prossima impegnativa partita con il G.S. Olympo che è un'altra formazione davvero tosta ma con cui abbiamo l'obbligo di giocare come abbiamo fatto oggi. L'obiettivo resta sempre lo stesso: giocare partita per partita divertendosi e migliorandosi per arrivare tra le prime 5 di questo torneo che si sta rivelando, quest'anno, parecchio combattuto".

I nostri social

I nostri sponsor

Link utili

Wave Volley Team  –  Via Le Tofane, 13/A  –  31037 Bessica di Loria  – TV –  E-mail: info@wavevolleyteam.it
Anno Fondazione 2019
Copyright 2019

Sito generato con sistema PowerSport